Skip to main content
Triumph's moto2 bike being ridden around the track

TEST DEL NUOVO MOTORE PER LA Moto2™

Nel 2017 Triumph Motorcycles ha iniziato a mettere a punto il prototipo del motore per la Moto2™.

Sviluppato a partire dal propulsore della Street Triple RS top di gamma, questo prototipo è stato sottoposto a un intensivo programma di collaudi presso lo stabilimento di Triumph Motorcycles a Hinckley e, successivamente, al primo test in pista sul circuito di Calafat ad Aragón, Spagna, nell’agosto del 2017.

Questi test approfonditi e coordinati con le diverse fasi di sviluppo sono stati fondamentali per il successo del prototipo del tre cilindri per la Moto2™: scopri tutti gli approfondimenti su una delle evoluzioni più entusiasmanti nel mondo delle corse!

Julian Simon wearing motorbike helmet preparing to ride the Triumph Moto2 prototype motorbike on the track for ECU testing

ALLA CONQUISTA DI NUOVI RECORD

 

Al termine del campionato 2019, che ha segnato il debutto di Triumph in questa categoria, il lavoro di sviluppo è proseguito a pieno regime con un asso nella manica in più: i dati completi della passata stagione. Durante la pausa, i test condotti da Triumph si sono concentrati su come sfruttare le informazioni acquisite durante l’anno e su come ottimizzare ogni singolo componente.

Il team Triumph ha quindi puntato a migliorare le dimensioni e le tolleranze, fino ad ammorbidire il limite del fuorigiri in scalata per il 2020. Grazie a queste innovazioni, unite al fatto che tutti i team possono contare su un intero anno di dati sull’utilizzo dei motori Triumph e all’avvicendamento di numerosi piloti rispetto al 2019, la stagione 2020 sta regalando gare ancora più veloci e ancora più serrate.

Grazie al netto incremento del livello di prestazioni, anche quest’anno i record precedenti si stanno sgretolando, cedendo alla potenza del motore Triumph, con nuove velocità massime, record sul giro in gara e record assoluti del circuito.

RESA DEI CONTI SULLA GRIGLIA DI PARTENZA – LA PRIMA STAGIONE

 

La prova più impegnativa per i motori Triumph è stata la competizione fra i piloti in pista. Dal primo Gran Premio dell’era Triumph in Qatar a marzo 2019, il tre cilindri da 765 cc ha rivoluzionato la classe Moto2™. Immediatamente sono stati spazzati via tutti i record precedenti, in una prima gara emozionante il cui risultato è stato deciso sul filo dei millesimi, con un distacco di soli 0,026 secondi. Una ventata d’aria nuova per la Moto2™.

Al termine della stagione, i tre cilindri Triumph da 765 cc avevano accumulato più di 60.000 giri senza mai perdere un colpo e completato oltre 300.000 km a gas spalancato. Non solo: oltre ad alcune delle gare più serrate mai viste in Moto2™, il motore Triumph ha conquistato 16 nuovi record sul giro, inclusi i 12 migliori giri di sempre in questa categoria, e 18 nuovi record di velocità massima in 19 gare, arrivando persino a superare per la prima volta i 300 km/h nella storia della classe intermedia del Motomondiale.

 

 

AGGIORNAMENTO SU VALENCIA

19 novembre 2018. Durante l’ultimo weekend di gara del campionato MotoGP™ 2018 a Valencia, Triumph Motorcycles era presente insieme a Externpro, Magneti Marelli e Dorna per annunciare l’incremento di potenza massima raggiunto dai motori racing Triumph per la Moto2™ 2019.

 

 

 

Dopo aver completato un programma di sviluppo e collaudo in più fasi durato quasi due anni e volto a ottimizzare prestazioni, resistenza e guidabilità, Triumph ha comunicato che il motore con messa a punto racing studiato per la Moto2™ erogherà una potenza massima di oltre 140 CV.

Stuart Wood speaking at the Valencia press release for Moto2

Il programma si è svolto in collaborazione con Magneti Marelli (sviluppo dell’ECU) e Externpro (sviluppo del telaio), Dorna, IRTA, collaudatori e, naturalmente, tutti i team e piloti della Moto2™. Al momento sono stati completati oltre 2.500 giri a “passo gara” in una serie di circuiti europei.

Moto2 engine testing at Valencia race track

 


TEST DELL’ECU

Maggio 2018. La fase successiva del programma di sviluppo del motore Triumph per la Moto2™ 2019 ha riguardato il collaudo della prima unità di controllo motore completa, realizzata dal fornitore di ECU per la Moto2™ Magneti Marelli.

PRIMO TEST IN PISTA

Agosto 2017 - Abbiamo sottoposto il prototipo del motore per la Moto2™ al primo importante test in pista sul circuito di Calafat ad Aragón, Spagna.

 

 

 
Moto2 testing images featuring James Toseland, Silverstone race track and Valencia race track
Moto2 2020 Triumph Street Triple

STREET TRIPLE - ESPERIENZA UNICA

In sella alla Street Triple RS top di gamma, potrai vivere un’autentica esperienza Moto2™.

RESTA AGGIORNATO

Ricevi regolarmente aggiornamenti sulle attività di Triumph Motorcycles, inclusi gli sviluppi per la Moto2™: seguici sui nostri canali social.