21 anni di Speed Triple

Nel 1994 negli showroom appare per la prima volta la Triumph Speed Triple e fin da subito occupa la scena del segmento naked per mantenerla nei successivi 21 anni. Un giusto equilibrio di stili, cafè racer da una parte e aggressività dall’altra, la rendono una delle moto sportive più maneggevoli e famose. Questa combinazione ha garantito alla Speed Triple un successo immediato, richiamando l’attenzione di ogni sorta di pilota, indipendentemente dai gusti o dallo stile di guida. La Speed Triple da sempre incontra sia chi è in cerca di una moto veloce e sportiva o sia chi invece vuole una moto adatta alla gita tranquilla della domenica.

Da quel lontano 1994, la Speed Triple si è costantemente evoluta riuscendo ad assecondare i bisogni dei clienti e rispondendo alla sempre più crescente domanda di modernità. Ogni nuova versione, nel corso degli anni, è migliorata rispetto alla precedente grazie a nuove tecniche ingegneristiche di cui hanno beneficiato il telaio e le prestazioni del motore a tre cilindri. Ma ognuna di esse ha sempre mantenuto la stessa filosofia con cui è stata creata la Speed Triple: stile naked ed eccellente maneggevolezza.

Oggi, questa filosofia raggiunge la sua massima espressione con le nuove Speed 94 e Speed 94R, ricche di elementi stilistici e di design appositamente studiati per ripercorrere 21 anni di storia, fino alla prima Speed Triple.

Speed 94

La Speed 94 e la Speed 94R racchiudono la storia della Speed Triple, combinano maneggevolezza, performance e comodità della Speed Triple moderna con il look e lo stile della prima versione, l'originale Speed Triple del 1994. Il risultato è letteralemente il meglio dei due mondi.

Il cuore della Speed 94 e della Speed 94R è il moderno motore a tre cilindri da 1050cc, capace di produrre la straordinaria potenza di 135CV e ben 111Nm di coppia. Il motore è avvolto dal telaio in alluminio a tralicci, dal robusto forcellone monobraccio, da forcelle anteriori Showa upside-down da 43mm completamente regolabili e da pinze radiali Brembo dotate di sistema antibloccaggio Triumph. La Speed 94 è completata da uno stile e da un design che riecheggiano l'originale Speed Triple del 1994, a cui sono dedicate le due colorazioni disponibili: l’originale e aggressivo Racing Yellow o l’accattivante Jet Black. Tutti i dettagli sono stati accuratamente studiati per ricreare lo stile della prima Speed Triple, come il sotto telaio in Graphite e la tipografia originale della versione del 1994. 


Speed Triple

La più pura, performante e premiata naked sportiva dei suoi tempi. Ha segnato la sua generazione grazie allo stile aggressivo, alla linea distintiva e al fantastico motore a tre cilindri da 135 CV. Inoltre l'ultima versione R è dotata delle migliori componenti che l'industria motociclistica possa offrire, incluse sospensioni Ohlins, pneumatici Pirelli e freni Brembo. I caratteristici dettagli in Diablo Red sono un chiaro segno distintivo delle performance di questa incredibile roadster.

T1050

Con il debutto del grintoso motore a tre cilindri da 1050cc con un nuovo telaio performante sviluppato ad hoc, la T1050 segna un importante aggiornamento della Speed Triple, che mantiene il suo classico profilo con i doppi fari tondi e il forcellone monobraccio. Il telaio posteriore è stato accorciato e ottimizzato per ospitare il distintivo scarico a doppi silenziatori alloggiati sotto la sella. Questa nuova impostazione permette una migliore maneggevolezza e offre una sublime colonna sonora.

T509

La Speed Triple del 1997 debutta con un nuovo telaio ancora più sportivo derivato direttamente dalla supersportiva Daytona, offrendo caratteristiche progettuali d'avanguardia. L'agile telaio a doppio tubo avvolge il grintoso tre cilindri e unisce il forcellone monobraccio posteriore al profilo netto dei caratteristici doppi fari anteriori esaltando la bellezza e il design della Speed Triple e combinando perfettamente potenza e agilità.

T300

Le origini della stirpe. Presentata nel 1994, la Triumph Speed Triple ha da subito catturato l'attenzione grazie all'innovativa unione di due stili differenti. Da una parte lo stile di una cafè racer e dall'altra la linea aggressiva di una street fighter. Con un motore a tre cilindri potente e un telaio appositamente progettato per assecondarne le performance, la Speed Triple diventa il benchmark dell'intero segmento, creando un largo consenso nel settore e attirando l'attenzione di ogni sorta di motociclista. Generazione dopo generazione gli amanti della Speed Triple sono aumentati e oggi questa gloriosa storia viene celebrata con la nuova Speed 94, una evoluzione moderna che rimane però fedele all'originale. Prova la nuova Speed 94 oggi.

La tua Speed Triple

Tanti scatti fotografici di possessori di Speed Triple e della loro moto sono stati mandati a Spirit - il nostro magazine digitale. Per scoprire di più e restare sempre aggiornato sul mondo Triumph registrati a Spirit qui.