Gamma Thunderbird

LA DIFFERENZA È NEI DETTAGLI

STESSO MOTORE, STESSO TELAIO, THUNDERBIRD DIVERSE

La Thunderbird Commander ha lo stile essenziale di una cruiser potente e una posizione di guida ampia e dinamica, perfetta per dominare qualsiasi strada. La Triumph Thunderbird Storm è una cruiser stradale scura, aggressiva e minimalista che sfrutta il suo possente motore per sprigionare prestazioni ancora più travolgenti.

Thunderbird and Thunderbird Storm

The Triumph Thunderbird and Thunderbird Storm share an underlying chassis, but they’re two very different breeds of muscle cruiser. The Triumph Thunderbird is the original, laid-back, relaxed, chromed-up classic street cruiser using a torque-rich parallel twin engine to sweep you off your feet and get you where you want to be in life, every time. The Triumph Thunderbird Storm, on the other hand, is blacked-out, mean-streets cruiser that uses its enlarged motor to hammer out even more gut-wrenching bottom-end performance.

Motore

Motore

I gruppi propulsori delle Triumph Thunderbird hanno tutto l’aspetto di un classico motore di una cruiser, progettati con quell’esclusivo tocco bicilindrico parallelo ad alesaggio maggiorato di Triumph. Ma non lasciarti ingannare dalle alette di raffreddamento ad aria. All’interno si cela infatti un motore moderno, potente, ad alte prestazioni e raffreddato ad acqua, con un’evoluta iniezione elettronica e un sistema di gestione del motore all’avanguardia, costruito secondo i più elevati standard Triumph di qualità e durata.

Configuration

Dotato di pistoni forgiati rotondi, il bicilindrico parallelo a otto valvole da 1.699 cc raffreddato ad acqua delle Thunderbird Storm e Commander ha un intervallo di accensione di 270° per un’erogazione di potenza dirompente e carismatica. I doppi alberi di equilibratura minimizzano le vibrazioni a bassa frequenza, per consentire alla Thunderbird di sprigionare la sua straordinaria coppia a tutti i regimi.

Prestazioni

Con una cilindrata di ben 1.699 cc, la Triumph Thunderbird Commander monta il motore bicilindrico parallelo più grande al mondo, con una spinta dirompente, una potenza di ben 94 CV e una generosa coppia di 151 Nm a 3.550 giri/min. Grazie a prestazioni da brivido sin dai bassi regimi, è il motore perfetto per dominare ogni strada. E con una fenomenale facilità di sorpasso sempre disponibile in qualsiasi marcia, la Thunderbird non è mai seconda a nessuno.

Il motore da 1.699 cc della Thunderbird Storm raggiunge livelli persino superiori, con 98 CV e ben 156 Nm di coppia. L’erogazione di potenza disponibile sin dai bassi regimi della Thunderbird Storm è stata appositamente studiata per adattarsi al relax dei lunghi viaggi, ma sotto il serbatoio si celano prestazioni da brivido che le permettono di dominare l’asfalto quando il gioco si fa duro.

Cambio/Trasmissione

Il cambio fluido e lineare a sei rapporti della Triumph Thunderbird spreme al massimo le prestazioni ricche di coppia del motore, dall’intensa spinta della prima fino alla sesta marcia “overdrive” per affrontare i lunghi viaggi in totale relax e con un eccellente risparmio di carburante. E con una fenomenale facilità di sorpasso sempre disponibile in qualsiasi marcia, la Thunderbird non è mai seconda a nessuno.

Trasmissione a cinghia

La trasmissione a cinghia della Triumph Thunderbird, con fibra di carbonio per la cinghia e trattamento al carburo di tungsteno per la puleggia posteriore, ha una resistenza alla trazione superiore all’acciaio e assicura una trasmissione fluida e senza strappi, oltre a una durata notevole e una manutenzione ridotta rispetto alla trasmissione a catena. E non serve olio.

Telaio

Telaio

Il motore dinamico della Triumph Thunderbird richiede un telaio altrettanto dinamico, in cui la priorità è data alla maneggevolezza. Per questo tutte le Thunderbird offrono livelli relativamente elevati di agilità, controllo e precisione solitamente impossibili per una cruiser, con una distanza dal suolo ottimale per quando il viaggio si fa interessante.

Sospensioni

Eleganti fuori, moderne dentro. Le Triumph Thunderbird montano massicce forcelle Showa da 47 mm con una corsa di 120 mm, calibrate e meticolosamente abbinate ai doppi ammortizzatori posteriori con precarico regolabile in cinque posizioni e una corsa di 109 mm per la LT e la Commander e di 95 mm per la Thunderbird e la Thunderbird Storm, per una dinamica di guida sempre perfetta, dalle uscite in solitaria ai lunghi viaggi in coppia.

Telaio

Struttura

Il telaio della Triumph Thunderbird è realizzato con una struttura tubolare a doppia trave in acciaio incredibilmente resistente, che utilizza il motore come elemento rafforzante e assicura una geometria ottimizzata per una sterzata sempre intuitiva. Non solo: il telaio incornicia il fantastico bicilindrico parallelo della Thunderbird, lasciandogli il posto d’onore nel design della moto.

Cerchi/pneumatici Thunderbird Commander and LT

Per esaltare la presenza dominante della Triumph Thunderbird Commander preservandone la maneggevolezza agile e intuitiva, un impressionante pneumatico a sezione larga da 140/75 e 17" all’anteriore e un altrettanto notevole pneumatico da 200/50 e 17" al posteriore sono montati su leggeri cerchi in lega torniti al diamante. Con pneumatici a sezione larga da 150/80 e 16" all’anteriore e da 180/70 e 16" al posteriore montati su straordinari cerchi a 56 raggi, l’esperienza cruiser diventa perfetta.

Cerchi/pneumatici Thunderbird and Storm

Per una sensazione di massima sicurezza in curva e per esaltare l’incredibile combinazione di stile essenziale da cruiser e maneggevolezza intuitiva e neutra della Triumph Thunderbird Storm, una coppia di pneumatici Metzeler Marathon appositamente sviluppati da 120/70 all’anteriore e a sezione larga e profilo ribassato da 200/50 al posteriore sono montati su leggeri cerchi in lega a cinque razze da 19" all’anteriore e 17" al posteriore. Il risultato è un livello eccellente di tenuta e feedback, senza dimenticare il look unico merito degli imponenti pneumatici.

Maneggevolezza/Freni

La Triumph Thunderbird sprigiona prestazioni strepitose. Ecco perché è necessaria una maneggevolezza eccellente in ogni situazione e per ogni motociclista. Le moto sono meticolosamente sviluppate per integrare nella categoria delle cruiser di grossa cilindrata la caratteristica sterzata leggera e neutra di Triumph, un’agilità intuitiva alle basse velocità e un’elevata stabilità. Altrettanto importanti sono le prestazioni in frenata, ragion per cui abbiamo montato doppie pinze Nissin a quattro pistoncini con dischi da 310 mm all’anteriore e una pinza Brembo con disco da 310 mm al posteriore, coadiuvati da un evoluto sistema ABS.

POSIZIONE DI GUIDA

Non appena monterai in sella alla Thunderbird Commander ti renderai conto che è pienamente all’altezza della sua reputazione. Il manubrio ampio e arretrato ti avvolge proteggendoti dal mondo, le pedane in posizione avanzata e una sella ribassata con profonda imbottitura a doppio strato e doppia densità ti offrono tutto il relax e il controllo di cui hai bisogno. Sentirai di poter partire per un viaggio intorno al mondo, e di avere il mondo ai tuoi piedi.

Avere il pieno controllo della moto e farsi vedere dagli altri veicoli sono due aspetti fondamentali della Triumph Thunderbird Storm. Con le pedane in posizione avanzata, una sella ribassata con doppia imbottitura e un manubrio ampio e arretrato per una posizione di guida comoda e spaziosa, è perfetta tanto per le brevi sparate della domenica quanto per i viaggi più lunghi, anche in coppia.

Stile

Stile

Lo stile conta, inutile negarlo. Per questo le Triumph Thunderbird sono progettate per emozionare, anche da ferme. Dai particolari meccanici come le alette di raffreddamento lavorate, i coprimotore cromati e lo scarico dal design inconfondibile, ai dettagli puramente estetici come i cerchi a raggi o i cerchi in lega torniti al diamante, i parafanghi interi, le filettature decorative verniciate a mano e le brillanti colorazioni, ogni Thunderbird è realizzata secondo gli elevati standard di qualità e cura che contraddistinguono le cruiser Triumph di classe. Perché la bellezza è negli occhi di chi guarda, ma talvolta è un semplice dato di fatto.

Accessori

Kit pedane

Per trovare la tua posizione di guida perfetta puoi optare per questo kit opzionale Triumph. Le due pedane cromate a goccia assicurano il massimo comfort al pilota e/o al passeggero e sono disponibili con tappetini in gomma o con dettagli cromati. Nell’immagine: pedana della Thunderbird Commander.

Portapacchi

Per una maggiore praticità negli spostamenti quotidiani o nei lunghi viaggi in solitaria, è disponibile un portapacchi con più strati di cromatura, lucidato a mano e ultrabrillante, realizzato in tubi d’acciaio: si fissa al posteriore della Triumph Thunderbird Storm una volta rimossa la sella passeggero.

Barre paramotore

Realizzate in acciaio tubolare di alta qualità con cromatura a tre strati e lucidate a mano, le barre paramotore sono disponibili per tutti i modelli della famiglia Thunderbird, per esaltarne il look e garantire una protezione ottimale del motore o del posteriore. Complete di tutta la bulloneria di montaggio.

Borse laterali in pelle

Per i lunghi viaggi in sella alla Triumph Thunderbird Commander, non possono mancare le due lussuose borse laterali in vera pelle con apertura superiore e una straordinaria capacità di ben 52 litri. Includono fibbie cromate con logo Triumph e chiusure automatiche nascoste per la massima praticità.

Sella Comfort pilota

Rivestita in lussuoso tessuto Sky Renna di prima qualità e impreziosita da caratteristiche cuciture, la sella pilota per lunghe distanze assicura un comfort eccezionale in ogni condizione. Progettata per essere montata insieme alla sella Comfort passeggero. Nell’immagine: sella della Thunderbird Commander.

Kit silenziatori

Disponibile nelle versioni lunga e corta, il kit silenziatori a flusso elevato include silenziatori a fetta di salame rastremati con cromatura a tre strati, con un flusso di gas migliorato per prestazioni superiori del motore e una nota più profonda dello scarico. Completo di guarnizioni e paracalore sostitutivi. Richiede un’apposita calibrazione per garantire prestazioni ottimali. Solo per uso in fuoristrada. Nell’immagine: Thunderbird LT.