Rocket III

Motore

Motore

Se si unisce il meraviglioso capolavoro di un impressionante motore a tre cilindri in linea da 2,3 litri con la maneggevolezza stradale di un telaio dominante, non si può che ottenere la Triumph Rocket III.

Potenza e prestazioni

Fidati di noi: il motore a tre cilindri da 2.294 cc della Triumph Rocket III è diverso da tutto ciò che hai provato sinora. Con ben 221 Nm di coppia ad appena 2.750 giri/min, insieme a un controllo preciso dell’acceleratore e a un cambio a cinque rapporti, la Triumph Rocket III sprigiona una spinta colossale alla ruota posteriore, per un’accelerazione straordinaria da ferma e in sorpasso.

Trasmissione a cardano

Con così tanta coppia disponibile sin dai regimi più bassi, una tradizionale trasmissione a catena difficilmente potrebbe reggere la straordinaria erogazione della Triumph Rocket III. Per questo monta una trasmissione a cardano appositamente sviluppata per garantire la massima praticità e una durata eccellente; e la manutenzione è limitata ai normali controlli programmati.

Configurazione

I massicci pistoni della Triumph Rocket III, perfettamente equilibrati e con il caratteristico intervallo di accensione di 120°, sono posizionati lungo l’asse della moto. In questo modo il telaio ha un look slanciato ed è possibile allineare l’albero motore con la trasmissione a cardano per lasciare che la moto esprima tutto il suo potenziale. Un albero controrotante minimizza la reazione di coppia, senza limitare la potenza dirompente e quasi infinita del motore.

Tecnologia

Non lasciarti ingannare dal suo aspetto possente: la Triumph Rocket III non è certo tutta muscoli e niente cervello. Fra le tecnologie di cui è dotata, troviamo un sistema di iniezione sequenziale multipoint e un sistema di gestione del motore che utilizza i dati di otto diversi sensori e collabora con un’unità ECU all’avanguardia per determinare l’alimentazione e l’iniezione corrette e calibrare la curva di coppia in base al rapporto. Anche il telaio ha una spiccata intelligenza, come dimostra l’evoluto sistema ABS di Triumph che esegue più di 100 calcoli al secondo dietro le quinte. Impercettibile in condizioni di guida normali, è sempre pronto a intervenire quando serve.

Telaio

Cerchi e pneumatici

Particolarmente attenta al comfort e alla praticità sulle lunghe distanze, la Rocket III Touring monta cerchi e pneumatici studiati per esaltare queste doti. I cerchi a raggi da 16" e gli pneumatici da 150/80 all’anteriore e da 180/70 al posteriore assicurano una maneggevolezza sorprendente e un’eccellente stabilità sui rettilinei.

Freni

Con una potenza tanto dirompente, è necessaria una forza frenante altrettanto efficace. Per questo la Rocket III monta una coppia di pinze Brembo a quattro pistoncini con una presa straordinaria e dischi da 320 mm, coadiuvati da un evoluto sistema ABS e da un rimarchevole disco da 316 mm al posteriore.

Struttura

Il telaio a doppio tubo in acciaio della Triumph Rocket III è incredibilmente robusto e, utilizzando massicci basamenti come elemento stressato, riesce a gestire perfettamente le dirompenti prestazioni del motore. Allo stesso tempo, grazie a una geometria di sterzo attentamente ottimizzata, la Rocket III offre incredibili livelli di agilità e stabilità.

Maneggevolezza

Senza dubbio, il vero capolavoro sulla Triumph Rocket III è il motore, ma altrettanto degna di nota è la sua maneggevolezza. Con un baricentro basso e la meticolosa attenzione prestata alle dinamiche del telaio, la Triumph Rocket III offre una guida sempre equilibrata a ogni velocità e una sterzata neutrale perfetta tanto in rettilineo quanto in curva.

Sospensioni

Per garantire l’eccellente precisione in curva e una straordinaria qualità di guida, la Rocket III monta una coppia di forcelle rovesciate sportive Kayaba da 43 mm e doppi ammortizzatori Kayaba, con precarico regolabile e setting interni ottimizzati dal team di collaudatori Triumph.

Lo stile della Rocket III Roadster

La Rocket III Roadster è riconoscibile istantaneamente ovunque si trovi e ha la invidiabile capacità di attirare sempre l'attenzione, persino quando è parcheggiata e il motore è spento. La silhouette in tinta nera, elegante e aggressiva allo stesso tempo, fanno da cornice al meraviglioso cuore muscoloso a tre cilindri da 2.300cc cromato. I caratteristici doppi fari anteriori e i dettagli cromati completano il suo look brutale.

Accessori

Barre paramotore

Barre paramotore cromate lucide e progettate su misura per adattarsi al dominante motore Rocket III. Garantiscono protezione ottimale e sono perfette in coordinato con le pedane Highway per una guida cruiser senza compromessi.

Kit fari antinebbia

Per una visibilità ottimale e una maggiore sicurezza anche di notte, i due fari alogeni ausiliari dal design slanciato assicurano funzionalità e stile. Con finitura cromata e logo Triumph, il kit si aggancia direttamente alle forcelle anteriori per un look più ordinato e accattivante.

Parabrezza Roadster

Per una protezione extra dagli agenti atmosferici e dai detriti, il parabrezza Roadster in policarbonato offre un’elevata resistenza a urti e graffi grazie al rivestimento Quantum, oltre a una migliore definizione ottica e una visibilità eccellente persino nelle condizioni più difficili.

Specchietti a goccia

Con finitura in nero satinato gli specchietti a goccia donano eccellente visibilità e completano lo stile aggressivo della Rocket III. Se gli specchietti a goccia non aderiscono al tuo stile prova quelli ovali, un tocco di stile essenziale.